Sesso E Intimità

Essere bisognosi è una brutta cosa? Uno sguardo all'attaccamento nelle relazioni

Le donne dovrebbero essere più bisognose per diventare più indipendenti? Sembra controintuitivo, ma evitare o negare i tuoi bisogni potrebbe effettivamente uccidere la tua fiducia e le tue relazioni. Nonostante tutti i consigli popolari di stare in tuo potere o di possederlo, dobbiamo prima rimuovere lo stigma sociale sui comportamenti che vengono liquidati come distintamente femminili, e lo facciamo riconoscendo e fidandoci dei nostri bisogni, afferma Jessica Boston .



Jessica è una life coach trasformativa e ipnoterapeuta cognitiva. Lavora principalmente con le donne, aiutandole ad annullare tutte le convinzioni che limitano la loro fiducia. Parte del suo processo consiste nel cercare le regole che le donne applicano inconsciamente alle aree della loro vita che implicano un qualche tipo di attaccamento - come le relazioni - e spesso fanno sì che i loro bisogni non vengano soddisfatti.

Hai bisogno solo dei tuoi bisogni insoddisfatti

Incontro molte donne sulla trentina che hanno abbassato i loro standard nelle relazioni e sono diventate molto più indulgenti con le bandiere rosse, perché sentono la pressione della società per stabilirsi, spiega Jessica. È il momento della loro vita in cui si presume che una donna debba sposarsi o avere figli o superare altri traguardi sociali.

Finiscono per vivere in una sorta di divertente labirinto fatto di ciò che pensano che la vita 'dovrebbe' essere, intrappolato tra ciò che vogliono e di cui hanno bisogno consapevolmente rispetto a ciò che temono inconsciamente. Inoltre, stanno pensando a ciò che non piace al loro partner, ma la loro mamma sì, quindi i movimenti sono limitati.



Peggio ancora, alcune donne possono vivere tutta la loro vita in questo modo per compiacere qualcuno che potrebbe voltarsi e dire: 'Non ti ho mai chiesto di farlo', il che può essere devastante.

Capire l'attaccamento

Identificare il tuo stile di attaccamento può aiutarti a decifrare questi comportamenti limitanti al fine di cambiarli. Ci sono tre stili comuni e ognuno descrive il modo in cui una persona affronta le relazioni, in particolare i pensieri che ha su se stessa e sull'altra persona in quella relazione, ma fai attenzione a non attaccarti troppo al tuo stile di attaccamento avverte Jessica, Questi tipi di etichette sono utili se sono prese come informazioni che possono aiutarti a capire o modificare i tuoi comportamenti, ma sono meno efficaci quando le persone le adottano come loro identità e diventa uno stile di vita.


qual è la tassa sui tamponi?

Qual è il tuo stile di attaccamento?

  • Ansioso: hai la capacità di una grande intimità ma temi che il tuo partner non si senta allo stesso modo. Le relazioni ti consumano poiché sei sensibile alle fluttuazioni negli stati d'animo degli altri, spesso prendendole sul personale.
  • Evitante: apprezzi l'indipendenza, preferendo l'autonomia all'intimità. Anche se desideri ardentemente la vicinanza, mantieni la distanza emotiva, tenendo d'occhio i segni che un partner sta interferendo con la tua libertà.
  • Sicuro: ti senti a tuo agio con l'intimità, l'affetto e la comunicazione delle tue esigenze. Puoi anche leggere e rispondere in modo appropriato ai segnali emotivi degli altri senza prenderli sul personale.

Annullare l'allegato

Jessica ammette di vedere più donne con uno stile di attaccamento ansioso, mentre più uomini mostrano tratti evitanti. Questa è una generalizzazione, ma gli uomini sono spesso educati a evitare inconsciamente le proprie emozioni, mentre le donne sono incoraggiate e ci si aspetta che affrontino i loro sentimenti nel momento.


dolore addominale inferiore una settimana prima del ciclo



Le donne sono anche inclini a dubitare della validità di questi sentimenti. Gran parte del mio lavoro consiste nell'aiutare le donne a fidarsi di se stesse e ad avere fiducia nel fatto che i loro bisogni siano validi quanto quelli di chiunque altro. Se le tue esigenze sono ragionevoli, va bene averle, ma se ti affidi troppo a un partner, questa è una storia diversa.

Non aiuta che parole come bisognoso e bisognoso siano spesso usate come insulti. Ciò implica che il tuo bisogno è sbagliato e può essere un modo per zittirti, aggiunge Jessica. Eppure le tue esigenze lo sono I tuoi bisogni , quindi guarda sotto la superficie, o l'insulto, e chiediti cosa significano veramente per te parole come 'bisogno'.

Come possono le donne essere più sicure?

A meno che tu non abbia fiducia in te stesso, farai troppo affidamento sulle altre persone, il che significa che diventi vulnerabile ai loro stati d'animo, azioni e decisioni, dice Jessica. Affezionarsi alle persone e alle cose fa parte del nostro condizionamento sociale, quindi è un po 'inevitabile, ma fai attenzione Come alleghi.



Se lo fai con la convinzione che una persona o una cosa migliorerà la tua vita, allora la tua realtà dipende da qualcosa al di fuori di te stesso e dai via il tuo potere. Tuttavia, se ti fidi della validità della tua esperienza senza questi componenti aggiuntivi, avrai meno bisogno di dipendere così pesantemente da loro. Sarà semplicemente bello avere piuttosto che una necessità.

Infine, ti fiderai di più degli altri, entrando in sintonia con coloro che vogliono supportarti piuttosto che zittirti, riconoscendo e rispondendo alle bandiere rosse piuttosto che ignorarle. Quando le donne vivono liberamente, vivono senza i limiti della cultura e della società e smettono di correre dietro a famiglia, amici o partner. Inoltre ottengono i loro bisogni soddisfatti perché soddisfano i propri.