Menopausa

Gestione della menopausa precoce

Il tuo ciclo è stato un po 'fuori controllo ultimamente, ti sei sentito un po' più scattante al lavoro (perché la temperatura della stanza è improvvisamente insopportabile?), E quando finalmente riposi la tua testa stanca, il tuo prezioso sonno di bellezza è disturbato dai viaggi delle 2 del mattino al bagno. Mentre questi sintomi potrebbero essere indicativi di un altro giorno nella vita di una donna (grazie alla natura in continua evoluzione del nostro ciclo ormonale), potrebbero anche essere un segno di insufficienza ovarica prematura (POF) o menopausa precoce.



Quando pensi alla menopausa, probabilmente pensi alle donne tra i 40 ei 60 anni. Tuttavia, secondo l'American Pregnancy Organization , la menopausa precoce colpisce una donna su 100 di età compresa tra i 30 ei 39 anni e una su 1.000 tra i 15 ei 29 anni, con 27 anni come età media colpita. Anche se questi sintomi possono essere spaventosi da affrontare come una giovane donna , stai tranquillo sapendo che non sei solo e che ci sono opzioni a tua disposizione.

Cause e sintomi della menopausa precoce

La menopausa precoce si verifica per una serie di motivi, tra cui disturbi autoimmuni legati alla tiroide o anche a predisposizione genetica . La menopausa indotta da traumi è stata segnalata anche in pazienti con disturbo da stress post-traumatico e disturbi alimentari, poiché lo stress estremo manda i produttori di ormoni del nostro corpo in uno stato di emergenza, aumentando i livelli di cortisolo alle stelle e spesso causando mestruazioni irregolari. Poiché i livelli di stress delle donne negli Stati Uniti continuano ad aumentare, questo può essere un fattore determinante nella menopausa precoce, tuttavia il legame tra i due è ancora inconcludente.

Inoltre, il 20 milioni di donne americane che hanno subito un'isterectomia conoscere fin troppo bene la menopausa precoce; viene indotto immediatamente come risultato della procedura. Coloro che hanno subito trattamenti di radioterapia e chemioterapia possono anche sperimentare la menopausa indotta a causa della rimozione o di un danno permanente alle loro ovaie, a seconda della durata e della natura del trattamento.



L'insufficienza ovarica prematura viene spesso erroneamente utilizzata in modo intercambiabile con la menopausa precoce e, sebbene i sintomi siano quasi identici, c'è una differenza significativa. Come la menopausa, la POF è caratterizzata da alti livelli di ormone follicolo-stimolante (FSH) associati a bassi livelli di estradiolo, l'ormone sessuale femminile primario, e dall'assenza di un ciclo mestruale. Tuttavia, le donne con POF possono ancora essere in grado di rimanere incinte con trattamenti per la fertilità, mentre una donna che sta attraversando una menopausa precoce non può. L'infertilità è una delle principali preoccupazioni tra le molte donne che desiderano mettere su famiglia, e sebbene alcune possano ancora essere in grado di avere un figlio attraversoovuli di donatori e trattamenti per la fertilità, molti di loro lottano per far fronte all'incapacità di concepire. Questo può essere emotivamente faticoso e può dare origine a a periodo di sofferenza emotiva alcuni si riferiscono a un processo di lutto.

Qualunque sia la causa, i sintomi rimangono gli stessi, anche se spesso più gravi di quelli della menopausa tardiva e più tipica. Capelli diradati, mestruazioni irregolari (durata e flusso), affaticamento, diminuzione del desiderio sessuale, sbalzi d'umore, sudorazioni notturne, dolori e dolori sono tutti sintomi comuni che le donne in premenopausa sperimentano.

Fortunatamente, ci sono opzioni per trattare questi sintomi in modo da poter riprendere a vivere la tua vita. Terapia ormonale sostitutiva può funzionare per alleviare molti sintomi, sebbene ci siano dei rischi associati alla manipolazione degli ormoni. Molte donne preferisconoun altro approccio olistico alla gestione della menopausa precoce , tra cui consapevolezza, agopuntura, integratori di vitamina D e altri trattamenti a base di erbe.



Indipendentemente dal fatto che si scelga un percorso più naturale o si decida con il proprio medico che la terapia ormonale sostitutiva è la soluzione migliore, le donne che manifestano questi sintomi sono incoraggiate a sottoporsi a test per verificare la presenza di bassi livelli ormonali che possono essere eseguiti da ottenere un campione di urina, prelevare sangue o tamponare per confermare i livelli di pH . Potrebbe essere necessario eseguire questi test più di una volta per ottenere una lettura accurata, poiché i livelli di ormone e pH possono variare per tutta la durata del ciclo. Tuttavia, è importante affrontare i sintomi della menopausa precoce: più a lungo aspetti per essere diagnosticato, più difficile può essere da gestire.


come usare ben wa

Affrontare lo stigma della menopausa precoce

Affrontare la menopausa precoce, specialmente in un paese che stigmatizza così profondamente le esperienze naturali delle donne, può sembrare difficile.

Il pensiero di invecchiare prima del tempo e le preoccupazioni di apparire ancora attraente per il tuo partner (o te stesso, del resto) possono insinuarsi in te, specialmente se stai pensando in termini di confronto con i tuoi amici o una versione passata di te stesso. Ilaggiunta ansiapuò sembrare una crisi d'identità e la tua autostima potrebbe subire un tuffo.



Come con qualsiasi esperienza nel corpo femminile, è importante affrontare queste preoccupazioni attraverso la conversazione . È normale che le donne si sentano sole nelle loro lotte con le mestruazioni, la sessualità e, sì, la menopausa prematura. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che le conversazioni sulla menopausa (e altre esperienze naturali per le donne) si trovano raramente nei media tradizionali o nelle conversazioni educate.

Il modo migliore per combattere lo stigma è parlarne, anche quando ci si sente a disagio. Parlare con tua madre, tua sorella o i tuoi amici può aiutarti ad aprire un dialogo che ti farà sentire meno solo e ti darà opzioni di trattamento e gestione di cui non eri a conoscenza.

Parlare con il tuo partner può anche aiutare ad alleviare alcuni dei sentimenti di stress che derivano dalla menopausa precoce. Chiedi loro di essere comprensivi mentre esplori questi cambiamenti e di rassicurarli sul fatto che sono ancora attratti da te. Abbiamo tutti bisogno di una convalida esterna di tanto in tanto, soprattutto quando si affrontano intensi cambiamenti della vita.

Detto questo, la menopausa non è nulla di cui vergognarsi, anche quando arriva prima del previsto. Può essere usato come un momento per attingere al tuo stato emotivo, creare una pratica di consapevolezza, vita intenzionale e felicità. Pensieri positivi, associati a trattamenti omeopatici o medici, possono aiutarti trasformare la menopausa precoce in un'esperienza positiva che ti aiuta a stabilire un'immensa quantità di amore per te stesso.

La menopausa precoce è un evento che cambia la vita che colpisce il tuo essere fisico e mentale in diversi modi, ma non deve fermare la tua vita. Sia che tu abbia sviluppato la condizione attraverso un tiro genetico dei dadi o sia stato sottoposto a menopausa chirurgica, gli aggiustamenti saranno difficili; ma con i trattamenti e il supporto giusti, sarai comunque in grado di vivere una vita piena e di uscire sentendoti forte. In effetti, la maggior parte delle donne riferisce nessuna diminuzione della loro qualità di vita . Questo può anche essere un momento di grande riflessione. Indipendentemente dalla stagione della vita, la menopausa è un'altra parte della crescita e dello sviluppo femminile da apprezzare e da cui possiamo imparare.

Trova supporto per la menopausa precoce qui:

Gruppo di supporto per l'insufficienza ovarica prematura

Daisy Network

earlymenopause.com

Immagine in primo piano di Joshua Rawson Harris